Miglior prezzo online garantito!

Vacanze per giovani

Istratour con pranzo tradizionale e visita panoramica del Canale di Leme

gastro
gastro
gastro

Descrizione: Una giornata che sarà sicuramente indimenticabile. Abbiamo preparato una combinazione di degustazione e una visita alle bellezze naturali e culturali dell´Istria ... Inizio dell´itinerario nelle prime ore del mattino. La nostra guida turistica vi attenderà davanti all´ hotel e da qui avrà inizio la vostra gita.

Partiamo dalla visita della costa istriana

Poreč ...non solo per città di sole, mare e turismo. Tutta la città vecchia è una tappa: il luogo dove si possono conoscere i monumenti del passato, vie in cui si possono leggere scritte dalle lastre di pietra presenti sin dal periodo romano. Il più importante monumento a tutela dell´Unesco è la Basilica Eufrasiana, cattedrale paleocristiana, la più eloquente testimonianza di 2000 anni di storia della città. Il Decumanus, la strada principale nei mesi estivi è un inevitabile luogo di visita. Ogni luogo della città vecchia ha un fascino particolare perchè si sente ancora pulsare il tempo passato a contatto con il presente. Dopo Parenzo si passerà alla visita di

Rovinj cittadina situata sulla penisola istriana, che vi delizierà sicuramente con i suoi bellissimi edifici, vie, chiese, la chiesa Santa Eufemia protettrice della città, il bellissimo porto, e molte barche ancorate nel porto .... Dopo la visita Rovigno segue:

La visita panoramica del Canale di Leme.... si trova a nord di Rovigno ed è una delle più belle risorse naturali della penisola istriana. Il Canale di Leme è parte dei 35 km di lunghezza della valle di Lemme, che si estende quasi al centro dell´Istria, dalla città di Pisino. La baia è un pò più lunga di 10 km, e raggiunge una profondità di trenta metri. I lati sono circondati da una ripida collina che raggiunge un´ altitudine di 100 m. Il nome Lim deriva dal latino parola Limes (confine), in quanto la valle al tempo dell´impero romano separava i due lati della provincia romana, l´odierna città di Parenzo e Pola. Un piacevole giro in barca ci porterà nel canale dove si potrà godere di una bellissima vista sul mare cristallino e sulla verde foresta. Il giro in barca è della durata di 45 minuti. Dopo la gita in barca andremmo nel cuore dell´ Istria a

Pranzo nell´ agriturismo Ferlin: nel cuore dell´Istria, nella natura, si trova l´agriturismo Ferlin .. Il personale vi accoglierà con ospitalità, l´ambiente di casa e il profumo del pane caldo e di altre specialità vi faranno venire l´acquolina. Abbiamo preparato per voi un pranzo tradizionale:
- Minestra istriana
- Vitello con patate
- Dessert: frittole e crostoli
- Vino istriano

La particolarità di questo evento è di avere la possibilità di vedere i costumi popolari e provarli.

Duarata della gita: 8 ore


Il percorso delle orchidee - Conoscete l´ Istria meridionale

sport
sport
sport

Descrizione: Vorreste scoprire addirittura 22 tipi di orchidee tra le quali c’e’ la rara 'Serapias istriaca' (l’orchidea istriana), vedere il cosiddetto 'isolotto – piatto' che preserva l´impronta dell´orma di un dinosauro, oppure trovare i resti di lussuose ville rustiche Romane? Scegliete il percorso delle orchidee e avviatevi dall’antica Mutila – la Medolino di oggi lungo la riccamente frastagliata costa della parte piu’ a sud dell’Istria. Nell´ oggidi largamente conosciuto luogo di villeggiatura che oltre ai numerosi alberghi e ristoranti dispone di una ricca offerta sportivo – ricreativa, potrete trovare ogni tipo di divertimento. Per iniziare, visitate la chiesa parrocchiale di Medolino di S. Agnese dal XIX secolo, dalla quale spesso giungono i suoni provenienti da differenti concerti di musica classica e inoltratevi attraverso le sue strette vie. Se siete attratti dalle dolci fragranze dei boschi di pino, nelle vicinanze potrete scoprire una magnifica spiaggia di sabbia che si estende su addirittura 2 km, pero’ con un’attrazione speciale nella baia della penisola Vizula – i resti di una residenza estiva Romana. Proseguite oltre lungo il percorso e giungerete a Pomer – un villaggio sito nella parte ad ovest della baia di Medolino i cui ben mantenuti resti di ville e centri termali testimoniano della sua esistenza gia’ nel periodo Romano. Se siete affamati – un tempo celebre allevamento di pesce e di conchiglie, Pomer e’ conosciuto per i suoi eccellenti ristoranti di pesce.

A Pomer potrete gustare un delizioso pranzo, che vi permetterà di continuare il viaggio:
- Pasta con condimento
- Piatto di carne mista
- Insalata
- Dessert

Passando per Kamik e la cava Romana a Vinkuran, giungiamo a Bagnole – ulteriore autentico villaggio dei pescatori dal quale il percorso ci porta indietro verso la cima di Monte Kope, dal quale ci si presta un indimenticabile colpo d’occhio sulla baia di Medolino con numerosi isolotti verdi. Proseguite oltre e arrivate a Promontore – il pittoresco villaggio dei pescatori a nel punto piu’ a sud dell’Istria, ininterrottamente popolato gia’ dall’eta’ di bronzo. Tranne per il fatto che, proprio come i luoghi anzidetti vanta uno spirito turistico, la vera perla di Promontore e’ la lunga e stretta penisola di Promontore, che come una mano s’immerge nel Adriatico. Lunga 9,5 km e di una larghezza di appena 1,5 km, Punta Promontore e’ stata proclamata paesaggio protetto. Circondata da una linea costiera di 30 km, con numerosi golfi, baie e stupende minuscole spiagge bianche bagnate da un mare blu – verde cristallino, Promontore non lascia indifferente nessuno. Prevalentemente ricoperto da una bassa vegetazione e macchia Mediterranea, con alcuni boschi di pino e fertili campi, Promontore vi ammaliera con le autentiche essenze del Mediterraneo, e c’e’ un avviso importante per tutti quelli che celano lo spirito di un vero naturalista: vi trovate in una piccola area contraddistinta da un alta diversita biologica (quasi 500 specie di piante!), tra le quali inoltre crescono addirittura 22 tipi di orchidee! Proseguite oltre lungo le baie di Pinižula e Njive e raggiungete il punto finale – Punta Promontore. Dinnanzi a voi emergera’ il faro Porer, costruito sull’omonimo scoglio nel 1846, ed un isolotto a parte – Fenoliga. Data la sua forma, e’ conosciuto pure come 'l’isolotto – piatto', Fenoliga vanta l´impronta dell´orma di un dinosauro! Quando vi saziate di ammirare tutte queste bellezze, riposatevi in una delle numerose baie, oppure sotto le chiome di fragranti pini, per poi proseguire indietro con calma lungo il percorso attraverso Promontore e Pomer, per giungere al punto di partenza a Medolino.


Citiamo:
Ubicazione: Medulin
Punto di Partenza / Arrivo: Medulin
Lunghezza del percorso: 43,3km
Difficoltà: Media
Dislivello: 455m
Tempo di guida: 2.30 – 3 h

Luoghi da visitare:
Lo splendore dell´ antica Mutila: la lussousa villa rustica Romana sulla penisola di Vizula nei pressi di Medolino
Il paradiso turistico: dalle spiagge di sabbia, dai campeggi ed alberghi, ai divini suoni di S. Agnese: Medolino
Il luogo del pesce e delle conchiglie: Pomer
L’indimenticabile colpo d’occhio: le baie di Medolino e di Pomer sul palmo di una mano – Monte Kope
Le orchidee, il faro e 'l’isolotto – piatto' con l’impronta dell’orma di un dinosauro: Promontore ei il parco naturale protetto di Punta Promontore

Durata: 8 ore

Incluso: noleggio biciclette (opzionale), guida turistica (opzionale), pranzo


Destinazioni ed alloggi adatti ai giovani

Accommodation
Accommodation
Accommodation
Offriamo un totale di 5 strutture.
Abbiamo messo i cookie sul vostro computer per rendere migliore l`uso di questo sito. È possibile modificare le impostazioni dei cookie.In caso contrario, si assume che l utente accetta di continuare.
OK / Sono d'accordo, non visualizzare più questo messaggio.